Cerca

CORONAVIRUS IN POLESINE

Tornano calcio e sport di contatto, giostrine per i bimbi e sale giochi. Stop alle discoteche

I contenuti del nuovo Dpcm che verrà firmato a ore e che dovrebbe rimanere in vigore sino al prossimo 15 luglio

Conte ha firmato il decreto per fermare mezzo Nord Italia

Il presidente del consiglio Giuseppe Conte

E' attesa a ore la firma del nuovo Dpcm da parte del premier Giuseppe Conte, che dovrebbe disciplinare varie attività, sino al prossimo 14 luglio e a far data dal 15 giugno.

Tra le previsioni che sono già circolate, la ripresa degli sport di contatto di ogni tipo: si va, quindi, dal calcio, al basket, alla pallavolo, beach volley, pallanuoto, spingendosi sino alle discipline di lotta. Unico requisito, che le regioni interessate abbiano vagliato la compatibilità di questa disciplina con la propria situazione epidemiologica.

Doccia fredda invece per gli amanti delle discoteche, con la loro riapertura che viene posticipata di almeno un mese. Se ne riparlerà, infatti, al prossimo Dpcm. Dal 15 giugno, invece, riaprono anche le aree gioco per i bimbi nei parchi. Riapertura, a fare data dalla medesima giornata, anche per sale giochi, sale scommesse e sale bingo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy