you reporter

notizie dal mondo

La Cina teme la seconda ondata

Segnalati 57 nuovi casi di coronavirus. Si tratta del più alto numero di contagi degli ultimi due mesi

La Cina teme la seconda ondata

La pandemia di coronavirus ha contagiato 7.808.773 persone in tutto il mondo e ha provocato 430.542 decessi in 188 paesi e territori del mondo, secondo i dati dell’università John Hopkins. La Cina ha segnalato 57 nuovi casi di coronavirus. Si tratta del più alto numero di contagi degli ultimi due mesi. Diciannove dei nuovi casi sono stati importati e 38 sono stati trasmessi a livello nazionale, secondo la National Health Commission. Tutti tranne due dei nuovi casi interni si sono verificati a Pechino, dove un gruppo di casi è stato rintracciato nel mercato all’ingrosso di Xinfadi, nella periferia sud-occidentale della capitale. Il mercato fornisce il 90% della frutta e verdura fresca della città. Finora sono stati confermati 45 casi legati al mercato.

Sempre alto il numero dei nuovi casi in Russia: 8.835 nuovi positivi in un giorno e 119 morti per il coronavirus, per un totale di contagi e 6.948 decessi. Il governo iraniano ha invece confermato la morte di 107 persone per il coronavirus in 24 ore, il dato giornaliero più alto dal 13 aprile, quando è iniziato un allentamento delle misure anti contagio. I nuovi positivi sono 2.472, dei quali 864 sono stati ricoverati.

La Spagna intanto riaprirà le frontiere agli altri paesi dell’Ue il 21 giugno. Lo ha annunciato il primo ministro Pedro Sanchez, spiegando che a partire da questa data non sarà più necessaria la quarantena per chi arriva dai paesi europei. L'unica eccezione sarà il Portogallo, con il quale il confine rimarrà chiuso fino al primo luglio, su richiesta del governo di Lisbona.

Nel Regno Unito, infine, solo il 30% degli elettori approva l'operato del governo britannico del premier conservatore Boris Johnson di fronte alla pandemia. È quanto rileva un sondaggio Opinium per il quotidiano Observer, secondo il quale lo scontento sulla gestione dell’emergenza continua a salire e ha raggiunto il 48%. Ai primi di giugno, il tasso di approvazione era del 34%.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl