you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

Nuovo caso di ripositivizzazione in Polesine

Era guarito, torna positivo. Il bollettino dell'Ulss 5 Polesana

Nuovo caso di ripositivizzazione in Polesine

Era guarito: torna positivo. “Il virus è ancora presente. E’ subdolo. E nonostante i contagi si siano fortemente ridotto è necessario rimanere responsabili”. Lo ha detto il dg dell’Ulss 5 Antonio Compostella commentando i dati del bollettino sul coronavirus, diffuso oggi pomeriggio dall’azienda sociosanitaria.

In totale, sono 451 i polesani che hanno contratto il virus dall’inizio dell’epidemia. Di questi, dieci sono ancora positivi; scende a 407 - di converso - il totale dei pazienti guariti. Ad oggi, sono 54 le persone in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva. Mentre sono 34 le vittime dell’epidemia nella nostra provincia.

A livello di strutture residenziali extraospedaliere, fortemente colpite dal contagio, rimangono soltanto due gli ospiti ancora positivi, entrambe nella casa di riposo di Fratta Polesine. Nessun operatore sanitario è invece ancora positivo. Dall’inizio dell’epidemia, 36.937 i temponi fatti coinvolgendo 19.647 persone.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl