you reporter

coronavirus

Coronavirus: ritorna a casa dopo 86 giorni di ospedale

La festa ad Arzignano per il ritorno a casa di Gianluca Molon

Coronavirus: ritorna a casa dopo 86 giorni di ospedale

Gianluca è stato intubato il 20 marzo per una settimana. Al risveglio però le cose non sono andate bene. Dopo due giorni ha avuto un altro brusco peggioramento: è stato indotto al coma farmacologico, quando dieci giorni dopo è stato svegliato ed stato necessario praticargli una tracheotomia per aiutarlo a respirare.

Finalmente, il 12 giugno, il ritorno a casa. Dove ad attenderlo, con striscioni e pacche sulle spalle, c'erano parenti e amici assieme al sindaco Alessia Bevilacqua accompagnata da assessori e consiglieri comunali a fargli festa. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Amazon continua a cercare lavoratori
CASTELGUGLIELMO E SAN BELLINO

Amazon continua a cercare lavoratori

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl