you reporter

CORONAVIRUS IN ITALIA

Focolaio nella azienda logistica ex Bartolini, sale a 64 il numero dei positivi

Aumentano i casi di positività tra operai e familiari del magazzino Brt di Bologna

Focolaio nella logistica ex Bartolini, sale a 64 il numero dei positivi

Salgono in contagiati alla Brt (ex Bartolini), nota ditta di logistica. Nei magazzini di via Roveri a Bologna dai quarantacinque operai positivi al covid (con un ricovero ospedaliero) si sale ora a 64 persone fra lavoratori e parenti.

In particolare, spiega Paolo Pandolfi - direttore del dipartimento di Sanità pubblica dell'Ausl di Bologna - "sono 47 i dipendenti positivi, di cui 6 sintomatici", cui si sommano "altri 17 casi, riconducibili al focolaio lavorativo della Bartolini, tra familiari e conoscenti, di cui tre sintomatici". Cifre che fotografano la situazione a ieri. I ricoverati in reparti covid sono 2, gli altri positivi sono tutti in isolamento a casa.

Bartolini Corriere Espresso "sta seguendo e gestendo con estrema attenzione l'evolversi della situazione legata al cluster Covid-19 verificatosi nel proprio magazzino di Bologna Roveri, e originato da lavoratori di servizi logistici di magazzino gestiti da una società esterna", scrive l'azienda, che "si è prontamente attivata in stretta collaborazione con l'Azienda Sanitaria Locale", facendo uno screening con tampone su circa 370 persone.

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl