you reporter

CORONAVIRUS IN VENETO

"Il virus non è diventato meno aggressivo, ma con distanze e mascherine abbiamo ridotto la carica virale"

Il parere degli esperti dell'Istituto zooprofilattico che hanno sequenziato il coronavirus

"Il virus non è diventato meno aggressivo, ma con distanze e mascherine abbiamo ridotto la carica virale"

"L'Istituto zooprofilattico si occupa di sanità e benessere degli animali, facciamo controllo sul Triveneto con sede centrale a Legnaro. Il nostro pane quotidiano sono le malattie che si trasmettono dall'animale e all'uomo. Ogni malattia, e lo sa bene chi ha studiato malattie infettive, dipende da ospite, patogeno e ambiente. Con il coronavirus noi abbiamo cambiato l'ambiente. Abbiamo fatto in modo che il virus non potesse più passare da uno all'altro. Non è cambiato il virus, non è cambiato l'ospite. Ma l'ambiente. Il fattore che è cambiato è il drastico calo della carica virale. Se vieni in contatto oggi con il virus, viene in contatto con una carica bassissima.  Per infettarsi c'è bisogno di una certa dose infettante. Se aumento le distanze e metto la mascherina cambio completamente l'ambiente e quindi la carica virale". Lo ha spiegato la direttrice dell'Istituto Zooprofilattico Veneto, Antonio Ricci. 

"La raccomandazione di non abbassare la guardia è fondamentale - ha detto il dottor Calogero Terregino, sempre dell'Istituto - Il vero cambiamento dell'epidemia è legato al cambiamento dei nostri comportamenti. Sono stati essenziali. Il virus non è mutato. Lo dicono i nostri studi. E' mutato il comportamento. Se si torna ai comportamenti precedenti il virus torna a circolare. Attualmente il virus che ha mutato tanto, è vero, non è mutato in maniera significativa. Di mutazioni ce ne sono state molte ma non hanno cambiato l'aggressività. Quello che abbiamo cambiato è il comportamento. In mancanza di evidenze scientifiche - dice Calogero Terregino - che dimostrino che il virus si è attenuato riteniamo di mantenere le limitazioni, bloccando i malati gravi e isolando il virus, possiamo in questo modo tutelare le persone e favorire l'evoluzione positiva che rende il virus meno pericoloso creando un maggior equilibrio tra ospite e virus".

 

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Amazon continua a cercare lavoratori
CASTELGUGLIELMO E SAN BELLINO

Amazon continua a cercare lavoratori

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl