you reporter

GAIBA

Sono loro i vincitori del primo torneo di tennis tra i sindaci del Polesine

Vincono il trofeo il sindaco di Bosaro, Daniele Panella e l'assessore di casa, Davide Ceregatti

Il primo torneo di tennis dei Sindaci del Polesine ha visto come vincitori in doppio la coppia formata da Daniele Panella Sindaco di Bosaro e Davide Ceregatti Assessore di Gaiba. In finale hanno battuto Gilberto Desiati Sindaco di Villanova del Ghebbo e Francesco Peotta Sindaco di Barbona. Presenti alla manifestazione anche i Sindaci di Castelmassa, Luigi Petrella, Castelnovo Bariano, Massimo Biancardi, Salara, Lucia Ghiotti, Occhiobello, Sondra Coizzi accompagnata dall'Assessore Lorenza Bordin ed il Consigliere Mirko Mollaroli, Trecenta con Antonia Laruccia, Anna Marchesini di Melara, Aldo D'Achille di San Bellino, Enrico Ferrarese di Stienta, l'Assessore Erika Alberghini del Comune di Rovigo oltre all'amministrazione di Gaiba. Durante la serata momento conviviale presso la Villa Fiaschi Ottoboni, grazie all'ospitalità dei proprietari il Cavalier Gianni Ottoboni e Donatella Resca. A presenziare l'Assessore della Regione Veneto Cristiano Corazzari, che da anni si impegna nel sostenere le attività di Gaibledon con il patrocinio regionale e finanziamenti degli eventi nazionali. Durante le premiazioni dei Sindaci presenti ha preso la parola il direttore del torneo internazionale 2021 di Gaibledon, Fabio Morra, che ha ricordato la grande opportunità che può offrire un torneo di quel calibro. L'evento internazionale di giugno 2021 infatti potrà garantire un'attenzione mediatica imponente, ed attirare giocatori e pubblico da tutto il mondo, che potranno usufruire delle strutture ricettive del territorio.

Nicola Zanca: "Ringrazio tutti gli amministratori che hanno partecipato dando lustro al nostro centro sportivo, ringrazio il pubblico presente, il Tennis Club Gaiba con il presidente Elia Arbustini per l'organizzazione e la preparazione dei campi, l'Associazione Croce Blu Gaiba e 88 Nucleo di Protezione Civile - ANC per il supporto durante tutta la giornata. Il primo torneo di tennis per amministratori rappresenta un'occasione di incontro, scambio di idee e progettazione di eventi ed opportunità per il nostro territorio. Il Polesine è costellato di ricchezze culturali, artistiche, paesaggistiche ed anche sportive che dobbiamo mettere in collegamento e soprattutto narrare, saperle comunicare. Se ogni comunità non punta a competere con le opportunità dei comuni circostanti, ma aumenta la consapevolezza che le peculiarità del Polesine si sommano tra loro, generando maggior interesse ed appeal per tutto il territorio, possiamo rilanciarci sempre di più attraendo turisti e portatori di interesse a livello globale."

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl