you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

Contagio a zero, ma impennata degli isolati

Sono gli effetti dell'ordinanza regionale

Compostella: “Indispensabili dove c’è gente”

Antonio Compostella, direttore generale dell'Ulss 5

Un altro giorno a contagio zero in Polesine, sul fronte del coronavirus. Il bollettino Ulss, infatti, parla di 0 nuova positività di residenti in Polesine (sono in totale 451 i residenti in Polesine con positività al COVID-19 riscontrati da inizio epidemia). Allo stesso modo, non si registrano nuove guarigioni.

Rimane positivo un ospite della struttura Sacra Famiglia di Fratta Polesine; per tutte le altre Strutture non si segnalano positività né tra gli ospiti né tra gli operatori. I tamponi eseguiti da inizio epidemia, in Polesine, sono 49.290. Le persone sottoposte a tampone sono 22.803.

Rimane stabile a 413 il totale dei guariti in Polesine da inizio epidemia. Sono 2 le persone attualmente positive in provincia. Ad oggi sono 62 le persone poste in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva. Sono gli effetti della ordinanza regionale che ha disposto l'isolamento volontario per quanto riguarda chi rientra da un viaggio in uno dei Paesi non compresi nei 36 indicati dalla Regione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl