you reporter

CARABINIERI

E' in quarantena ma va in vacanza in albergo in spiaggia a Rosolina

Multata e rimandata a casa una 25enne veronese

Otto metri di distanza tra ombrelloni e spiaggia libera numerata

Nel pomeriggio di domenica a Rosolina Mare i carabinieri della locale stazione, nel corso di attività di controllo ad un albergo del luogo, hanno fatto una multa di oltre 500 euro ad una 25enne, residente nel veronese, chi si è resa responsabile della violazione della misura della quarantena precauzionale che le aveva imposto l'Ulss 9 Scaligera di Legnago. La giovane è stata avviata presso la residenza per ripristinare l'isolamento domiciliare. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 3
  • Nik12

    16 Luglio 2020 - 11:11

    533 di multa sono pochi

    Rispondi

    • diduve

      16 Luglio 2020 - 12:12

      500 giorni di quarantena

      Rispondi

  • Angelo neroblu

    18 Luglio 2020 - 11:11

    Bisogna conoscere la storia e dopo fare i perbenisti!

    Rispondi

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl