you reporter

Coronavirus

Impressionante impennata di contagi

Il maggior numero di positivi in un'ex caserma di Treviso trasformata in centro di accoglienza per i profughi

Impressionante impennata di contagi

Il bollettino emesso oggi (giovedì 30 luglio) da Azienda Zero riporta un impressionante aumento di contagi in Veneto.

Parliamo di 113 positivi in più al coronavirus rispetto alla serata di mercoledì. I xasi attualmente positivi in regione salgono dunque a 891.

Ma questa impennata improvvisa di casi ha portato anche a superare una nuova soglia: quella dei 20mila positivi dall'inizio della pandemia. Il totale delle persone a cui è stato riscontrato il virus è infatti salito a 20.003. 

A fare schizzare in alto i dati sono stati gli 80 positivi registrati a Treviso (mentre sono 16 i casi in più a Venezia, 13 a Padova, 2 a Verona e 2 con domicilio fuori regione).

Ma cosa è successo a Treviso? Nella città della Marca sono ben 134 i tamponi risultati positivi dallo screening effettuato  mercoledì nell'ex caserma Serena di Treviso. L'indagine - come spiegano dalla Regione - ha riguardato tutte le 340 persone che vivono nel centro di accoglienza per richiedenti asilo dell'ex caserma Serena.

essendone stati al momento contabilizzati 80, questo significa che i numeri potrebbero essere destinati a crescere ulteriormente nei prossimi bollettini.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl