you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

Altra bimba con la febbre al centro estivo. Chiusura e tamponi ai piccoli partecipanti

Allarme Covid19 all'animazione estiva in una frazione di Rovigo. Si attendono gli esiti del tampone

Chiuso il centro estivo del Gabrielli

Un’altra bambina con la febbre al centro estivo della frazione, già chiuso da due giorni a causa di un allarme Covid che ha costretto alcuni bambini a sottoporsi a tampone. Anche la piccola che, ieri, ha manifestato una temperatura superiore a 37 gradi dovrà essere sottoposta a tampone, mentre non sono ancora arrivati tutti gli esiti dei bambini a cui è stato fatto il test lunedì mattina.

Quindi, anche in assenza di un esplicito divieto a riaprire (anzi: l’Ulss ha dato il suo ok al prosieguo dell’attività e non ha disposto l’isolamento per nessuno dei soggetti coinvolti) l’associazione che gestisce l’attività estiva ha deciso di sospendere l’animazione fino alla comunicazione dell’esito dei tamponi. Anche oggi, dunque, il centro sarà chiuso e con ogni probabilità - dicono dall’associazione stessa - si riaprirà soltanto lunedì, in accordo anche con le famiglie dei bambini coinvolti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl