you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

Smentito il contagio zero in Polesine: ci sono due nuovi casi contagiati "in momenti di svago"

L'annuncio dell'Ulss 5 Polesana e l'appello del direttore generale

Assembramento e caos per i tamponi. Compostella: “Orari non rispettati, mai più”

L'azienda Ulss 5 Polesana: annuncia 2 nuovi casi di positività emersi nel tardo pomeriggio di oggi.

- Uomo del 1958, residente in Alto Polesine, presenta sintomatologia ed è stato ricoverato in Malattie Infettive a Rovigo. E’ in corso l’indagine epidemiologica per la ricostruzione dei contatti e l'individuazione del caso indice che ha originato l’infezione.
- Donna del 1988, residente a Rovigo, contatto stretto di una persona positiva, era già in isolamento. Ha leggera sintomatologia e prosegue l’isolamento domiciliare con sorveglianza attiva.

La maggior parte delle persone positive, emerse in questi ultimi giorni, hanno contratto il virus, con buona probabilità, durante momenti di socialità e di svago frequentati senza le dovute attenzioni e protezioni. Invito tutti a mantenere alta la guardia e a rispettare tutte le misure di prevenzione” commenta il Direttore Generale, Antonio Compostella.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl