you reporter

CORONAVIRUS IN VENETO

Appello ai giovani di Zaia: "No assembramenti a Ferragosto"

Il governatore ricorda che i nuovi contagiati sono tutti giovani, "Fate attenzione. E occhio anche alle vacanze all'estero"

zaia

Il presidente della Regione Luca Zaia (foto di repertorio)

"Si sta abbassando l'età media dei contagiati in maniera notevole: adulti e anziani si mettono in sicurezza, i giovani  - magari attratti dalle grandi aggregazioni - vengono oggi infettati", lo ha detto il presidente Luca Zaia che ammette di aver optato per il punto stampa odierno proprio per l'avvio della settimana di Ferragosto, notoriamente settimana di festa. Una settimana che preoccupa.

"Intanto non dico di non andare all'estero a chi pensa alle vacanze, ma se andate sappiate che rischiate di più: usate la mascherina e igienizzate le mani, fate attenzione - aggiunge Zaia - Ma faccio davvero un appello ai ragazzi, state attenti. Non abbassiamo la guardia. Il virus c'è. No agli assembramenti di Ferragosto".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl