you reporter

CARABINIERI

Fa rumore con il camion, lo minacciano con una pistola

L'episodio avvenuto a danno di un camionista di Lendinara a Monselice minacciato con una beretta

I ladri si portano via persino una pistola

La pistola sequestrata dai carabinieri

Oggi pomeriggio, a Monselice, i militari della locale stazione dei carabinieri hanno deferito in stato di libertà per "minaccia aggravata" e "porto abusivo di arma", un 73enne, residente a Monselice. L'uomo, intorno alle 13.30, in via Marco Polo, nei pressi di una ditta di gomme, per futili motivi, avrebbe impugnato una pistola Beretta calibro 22lr, minacciando un lendinarese di 44 anni, mentre questi si trovava a bordo di un autocarro con motore acceso che avrebbe disturbato, a detta dell'aggressore, la quiete delle abitazioni circostanti, tra cui quella dell'indagato. L'arma, regolarmente detenuta, è stata sottoposta a sequestro col munizionamento.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • raffaello13

    10 Agosto 2020 - 19:07

    Benissimo il sequestro, quando uno minaccia con un'arma per del rumore, non ci sta più con la testa!

    Rispondi

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl