you reporter

CARABINIERI

Beccata la ladra dell'abbraccio. Colpiva gli anziani

La romena 36enne, con la scusa di chiedere informazioni, abbracciava gli anziani e sfilava loro gioielli e orologi

64046

Lunedì scorso, a conclusione di indagini, i carabinieri della stazione di Trecenta hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Rovigo una 36enne romena, senza fissa dimora e con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, per furto con destrezza.

La donna, nel primo pomeriggio del 9 maggio 2020, a Giacciano con Baruchella, con il banale pretesto di chiedere informazioni, si arebbe avvicinata ad una persona anziana del posto e, per ringraziarlo, lo avrebbe abbracciato. Nella circostanza sarebbe riuscita a sfilargli l’orologio che portava al polso. Solo dopo qualche ora l’anziano si accorgeva del furto subito.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl