you reporter

ADRIA IN MANO AI LADRI

Più pattuglie delle forze dell'ordine e vigili per sorvegliare la città etrusca

Vertice in prefettura contro furti e vandali ad Adria

Movida e Covid: “Controlli mirati ai locali”

Il prefetto Maddalena De Luca

È stato proficuo l’incontro del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, avvenuto in prefettura con le massime autorità militari del territorio e dei rappresentanti locali del governo, il presidente della provincia Ivan Dall’Ara e il sindaco di Adria Omar Barbierato.

Un tavolo di concertazione richiesto dal primo cittadino della città etrusca al Prefetto, per intensificare il presidio delle forze dell’ordine nel territorio adriese. “Abbiamo fatto il punto della situazione di quanto accaduto in questo ultimo periodo e di quelle criticità che sono causa di un senso di insicurezza e disagio per la cittadinanza - riferisce il sindaco Barbierato - Da qui l’importanza per la comunità  di vedere nel territorio comunale l’azione operativa di più pattuglie, anche nelle ore serali e notturne”. Dalla riunione è stato concordato che l’attività di controllo e di prevenzione sarà potenziata da parte dei tutori della legge con le forze dell’ordine disponibili. Attività, alle quali si aggiungerà l’operatività della polizia locale.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl