you reporter

CORONAVIRUS IN VENETO

"Scuole ed elezioni rimandate? Folle, io comunque l'avevo detto"

Il presidente della Regione Zaia commenta l'ipotesi di rinvio nata dal continuo aumento dei contagi in Italia

Zaia. “Non aspetteremo il 2023”

"Non voglio far polemica, ma se i contagi continuano ad aumentare e si pensa di chiudere scuole e rimandare le elezioni rispondo: io l'avevo detto - commenta il presidente della Regione Luca Zaia - Comunque le scuole devono aprire. In sicurezza ma devono aprire, non possiamo fermare ancora l'istruzione dei nostri ragazzi".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl