you reporter

POLESELLA

Folle assalto vandalico, ragazzi ubriachi distruggono gli impianti sportivi

Il sindaco: "Se vi pentite vi facciamo pagare solo i danni, altrimenti si parte con la denuncia penale"

"La scorsa notte alcuni ragazzi si sono introdotti negli impianti sportivi e hanno dato corso, per una stupida bravata, a degli atti vandalici. Non so se sono ubriachi, drogati, o semplicemente imbecilli. Non ne ho idea. Quello che so è che qualcuno ha visto, ha segnalato e che queste persone rischiano delle condanne penali", sono le parole del sindaco di Polesella, Leonardo Raito davanti ai danni che alcuni ragazzini hanno fatto al campo sportivo.

"Per delle stupidaggini simili. Ne vale la pena, ragazzi? Io sono sempre dell'idea di perdonare chi si pente. Se prima che gli arrivino le denunce dei carabinieri quei ragazzi, o i loro genitori, si auto segnaleranno, gliela faremo cavare con il solo risarcimento per le riparazioni. Sennò mi dispiace, ma si porteranno una macchia per tutta la vita. Pensateci".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • Nik12

    27 Agosto 2020 - 11:11

    Al signor sindaco di Polesella fa la denuncia che fai la cosa più giusta

    Rispondi

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl