you reporter

ATLETICA LEGGERA

La freccia polesana trascina la staffetta al bronzo!

Bilancio positivo per il debutto di Davide Lei nell'atletica che conta

Una prima giornata, venerdì, di grande attesa e forse anche con una piccola delusione per non aver centrato fin da subito la semifinale nei 100 mt piani (terzo dei non qualificati con 10''87). 3 serie di qualifica non veloci, ma con un vento contro nelle prime due batterie che hanno condizionato l'esito delle qualifiche. La terza batteria infatti ha potuto godere di vento a favore e molti tempi di ripescaggio, a cui puntava anche Lei, sono stati fatti proprio nella terza batteria.

Sabato il grande riscatto. Un'ora dopo le finali dei 100 mt piani, vinte da Marcel Jacobs (Fiamme Oro), 3 batterie di staffetta 4x100. Davide Lei viene schierato come ultimo frazionista nella staffetta di Assindustria Sport Padova. Scelta azzeccata perchè il velocista di Fiesso, con un parziale sotto i 10'', recupera due posizioni agli avversari, vince la batteria e posiziona la staffetta padovana al 3 posto assoluto con 41''53. E' bronzo. Ed è una grande festa in casa Assindustria e per Davide, sempre più di diritto tra i nomi dei grandi della velocità italiana.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl