you reporter

PORTO TOLLE

Un positivo al coronavirus, in ospedale

Il sindaco: "Sarà presto dimesso, sta bene, ma voi state attenti"

Pagamento del canone rinviato. Esulta la gente della Sacca

Il sindaco di Porto Tolle Roberto Pizzoli

Un portotollese positivo al coronavirus, attualmente in ospedale, ma con la previsione di essere dimesso a breve, dal momento che le sue condizioni non sono preoccupanti. Lo ha annunciato, nel corso di una diretta social, il sindaco Roberto Pizzoli. "E' il 13esimo positivo a Porto Tolle dall'inizio dell'emergenza - ha detto il primo cittadino - Per fortuna sono stati tutti casi non gravi, con le persone che hanno superato questa patologia. Pare  che, per fortuna, si vada in questa direzione anche questa volta".

"Questa persona - ha proseguito - tornerà presto a casa. E' comunque il segnale che il virus non è scomparso e che è giusto che stiamo tutti attenti, usando le mascherine quando è previsto. E' una questione molto importante".

Il sindaco ha poi voluto chiudere la breve ma importante comunicazione con una nota lieta, confermando che, grazie all'impegno di Comune, associazioni e volontari, si potrà fare la Fiera del Delta. "E' un risultato al quale teniamo molto - ha spiegato Pizzoli - dal momento che, pur nella prudenza e nell'attenzione, quando necessarie, è importante tornare a vivere".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl