you reporter

LA STORIA

Il giovane estratto dalle lamiere di un incidente oggi è in piedi e ringrazia gli eroi che l'hanno salvato

Ha consegnato una targa ai vigili del fuoco

Nei giorni scorsi, la famiglia di un giovane automobilista vittima di un grave incidente automobilistico lo scorso anno, ha voluto incontrare i vigili del fuoco per ringraziarli con una targa ricordo per il determinante aiuto dato dai componenti della squadra durante i soccorsi. L’intervento per incidente stradale era apparso, fin dal primo momento, complesso e delicato, ma la tenacia di tutto il personale intervenuto ha fatto sì che il giovane venisse estricato in breve tempo dalle lamiere della sua vettura. L’automobilista, è stato ricevuto con la famiglia dal comandante Giorgio Basile e dal personale, ad un anno dell’incidente, ha avuto modo di raccontare il lungo calvario di lotta contro la morte, le tante operazioni chirurgiche subite e lunga riabilitazione affrontata. Da subito il desiderio era quello di conoscere il personale dei vigili del fuoco intervenuto, i quali hanno contribuito in maniera decisiva al proprio salvataggio. Alcuni vigili del fuoco che hanno partecipato all’intervento di soccorso non hanno potuto presenziare all’incontro, perché operativi in missione nelle zone interessate dal maltempo del Veneto dei giorni scorsi, ed altri impegnati proprio in un incidente stradale in corso. Presente all’incontro anche il Direttore del 118 del Pronto Soccorso di Rovigo, dott. Sommacampagna Marco, in rappresentanza delle squadre del SUEM intervenute e del personale sanitario dopo il terribile incidente insieme ai Vigili del fuoco per salvare il giovane automobilista.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl