you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

Notizia shock: Lorenzoni positivo nel pieno del tour polesano. "Fate tutti il tampone"

Il candidato alla presidenza del Veneto costretto alla quarantena invita tutti quelli che lo hanno incontrato in questi 5 giorni a fare il tampone

Lorenzoni si è dimesso da vicesindaco per la corsa a Palazzo Balbi

Il candidato alla presidenza della Regione per il centrosinistra costretto a restare in quarantena. E invita tutti coloro che ha incontrato nei cinque giorni scorsi a fare il tampone. A dare la notizia Il Mattino di Padova. 

 "Sono risultato positivo al tampone fatto questa mattina". Lo rende noto il candidato presidente del centrosinistra Arturo Lorenzoni. "Sto bene, continuerò la campagna elettorale da remoto con incontri in teleconferenza. Cautelativamente devo stare a casa. Come richiesto dalle autorità sanitarie, invito tutte le persone che mi hanno incontrato nell’arco degli ultimi cinque giorni a rivolgersi agli uffici delle rispettive aziende sanitarie per sottoporsi a tampone".

Lorenzoni aveva avvertito i primi sintomi e in mattinata l'ufficio stampa del Pd aveva annunciato che il candidato aveva la febbre, per cui aveva deciso di sottoporsi subito al tampone. Il fatto è che negli ultimi 5 giorni il candidato era nel pieno del tour del Polesine. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl