you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

Morto un quinto paziente della Casa di Cura di Porto Viro. E ci sono 6 nuovi casi

Deceduta un'altra donna che era stata ricoverata nella struttura bassopolesana

Tre nuovi decessi e altri 43 positivi al Coronavirus

Si segnalano 6 nuove positività. Purtroppo registriamo il decesso numero 41 in provincia. Ecco il bollettino dell'Ulss 5 Polesana.

POSITIVITÀ

6 nuove positività di residenti in Polesine (sono in totale 632 i residenti in Polesine con positività al COVID-19 riscontrati da inizio epidemia):

- 1 operatore della Casa di Cura di Porto Viro emerso durante lo screening.

- Donna del 1960, residente in Basso Polesine, è un contatto di una persona positiva. Era già in isolamento ed è asintomatica.

- Uomo del 1956, residente in Basso Polesine, è un contatto di una persona positiva. Era già in isolamento ed è asintomatico.

- Donna del 1933, residente in Basso Polesine, è un contatto di una persona positiva. Era già in isolamento ed è asintomatica.

- Donna del 1977, residente in Basso Polesine, è un contatto di una persona positiva. Era già in isolamento ed ha sintomatologia lieve.

- Uomo del 1958, residente in Basso Polesine, è un contatto di una persona positiva. Era già in isolamento ed è asintomatico.

DECESSI

Si segnala 1 decesso in Provincia (41 decessi totali da inizio epidemia).

“Purtroppo, dobbiamo segnalare un decesso di una signora del 1939, residente in Basso Polesine, che era stata ricoverata a Porto Viro a causa di una serie di patologie pregresse; dopo il riscontro di positività era stata trasferita all’Ospedale di Trecenta, dove era stata ricoverata in Terapia Intensiva Covid in gravi condizioni. E’ deceduta la scorsa notte. Alla famiglia vanno le condoglianze mie e dell’Azienda” annuncia il Direttore Generale, dr. Antonio Compostella.

RICOVERI

Attualmente risultano 21 pazienti ricoverati nelle nostre Strutture per Covid-19, in particolare:

· 18 pazienti in Area Medica Covid a Trecenta (1 persona trasferita da Porto Viro delle ultime 2 positività emerse il 12 settembre)

·  2 pazienti in Terapia Intensiva Covid a Trecenta

·  1 paziente in Malattie Infettive a Rovigo

STRUTTURE RESIDENZIALI EXTRA OSPEDALIERE

Risulta positiva una operatrice della Comunità Alloggio di Taglio di Po.

In tutte le altre Strutture Residenziali Extra Ospedaliere del Polesine non si segnalano positività né tra gli ospiti né tra gli operatori.

TAMPONI

I tamponi eseguiti da inizio epidemia, in Polesine, sono 85.822. Le persone sottoposte a tampone sono 33.539.

Nella giornata di ieri sono stati eseguiti 46 tamponi a bambini o ragazzi in età scolastica. Nella giornata di oggi 41. Sono tutti casi sospetti inviati dai Pediatri o dai Medici di Medicina Generale ai Punti ad accesso diretto. Nessuno di questi era stato a scuola, segnale di come le famiglie si stiano impegnando ad evitare che bambini o ragazzi con sintomatologia sospetta entrino nell’ambiente scolastico.

GUARIGIONI

5 nuove guarigioni fanno salire a 482 il totale dei guariti in Polesine da inizio epidemia. Sono 109 le persone attualmente positive in provincia.

Ad oggi sono 478 le persone poste in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva.

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl