you reporter

Elezioni regionali

Le prime preferenze, testa a testa nel Pd

Testa a testa nel Pd. Bene Corazzari (Lega) e D'Achille (Il veneto che vogliamo). In Fdi vola Valeria Mantovan. Bene Corazzari (Lega)

Le prime preferenze, testa a testa nel Pd

Valeria Mantovan

Le prime preferenze ad arrivare sono quelle del Comune di Rovigo. E si confermano - almeno in parte - i testa a testa all'interno dei singoli partiti.

I risultati parziali (relativi a 12 sezioni scrutinate su 55) vedono in testa alle preferenze Aldo D'Achille (Il veneto cghe vogliamo) con 128 voti personali, seguito a ruota da Diego Crivellari (Pd), con 126 preferenze.

Nel Pd Crivellari supera di un soffio Graziano Azzalin (99).

Nella lotta interna a Fratelli d'Italia partenza sprint per Valeria Mantovan (79 voti) che supera - in questo primo, parzialissimo step - Marco Trombini e Cristina Folchini (entrambi a 18) e Daniele Ceccarello (16). Bene l'assessore regionale uscente, Cristiano Corazzari, front list della Lega (65).

Ma la notte è ancora lunghissima. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl