you reporter

IL CASO

Gli hacker attaccano la Carraro. 700 lavoratori a casa

Bloccati gli stabilimenti di Campodarsego e Rovigo. Dipendenti messi in cassa integrazione

Gli hacker attaccano la Carraro. 700 lavoratori a casa

Il Gruppo Carraro è paralizzato dai un attacco informatico: settecento dipendenti sono a casa dall’altroieri tra gli stabilimenti di Campodarsego (500) e quelli della divisione Agritalia di Rovigo (altri 200). I lavoratori sono stati messi in cassa integrazione, in attesa del ripristino dei sistemi informatici che controllano praticamente tutta l’attività del gruppo, da quella amministrativa a quella produttiva, altamente automatizzata.
 
Sono completamente bloccate anche le altre unità produttive che si trovano in giro per il mondo. L'azienda produttrice di sistemi di trasmissione per trattori, ha presentato denuncia alla postale. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl