you reporter

CARABINIERI PORTO TOLLE

Scappa dalla comunità di recupero, lo trovano in bar con 77 dosi di metanfetamine e ecstasy

L'incredibile caso nel Delta. L'uomo, un 48enne, è stato arrestato

Scappa dalla comunità di recupero, lo trovano in bar con 77 dosi di metanfetamine e ecstasy

Nel pomeriggio di mercoledì 30 settembre, a Porto Tolle, i carabinieri della locale stazione e l'aliquota radiomobile di Adria, hanno tratto in arresto per "evasione" e "detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio", un 48enne della provincia di padova, persona che sta scontando una pena in regime di prova ai servizi sociali presso la comunità terapeutica "Delta Solidale" di Porto Tolle.

L’uomo, nella mattinata, dopo essersi arbitrariamente allontanato dalla comunità, è stato successivamente rintracciato dai militari operanti presso un bar del luogo. Sottoposto a perquisizione personale veniva trovato in possesso di 77 dosi di sostanza stupefacente del tipo mdma-metanfetamina-ecstasy, nascosti all’interno del quadrante di un orologio, nonchè 3.759,20 euro, tutto sequestrato.

L'uomo e’ stato condotto nella casa circondariale di Rovigo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl