you reporter

IL FEMMINICIDIO

Il 17 un ricordo tutto per Giulia, dopo un anno dalla morte

"Ricordando Giulia Lazzari" è il titolo della manifestazione nel primo anniversario della tragedia della giovane mamma 23enne strangolata dal marito

Domani la fiaccolata per Giulia. E un mazzo di fiori

Giulia Lazzari, 23 anni, uccisa dal marito

"Ricordando Giulia Lazzari" è il titolo della manifestazione promossa dall’amministrazione comunale nel primo anniversario della tragedia che ha colpito la giovane mamma 23enne strangolata dal marito. L’appuntamento è per sabato prossimo 17 ottobre alle 16.30 in piazza Cavour. L’evento si suddivide in tre momenti: testimonianze, deposizione di un mazzo di fiori e celebrazione religiosa. Partecipa la scuola di danza classica e moderna di Adria.

Questo il programma degli interventi in piazza Cavour: saluti istituzionali con Omar Barbierato sindaco di Adria, Francesco Bisco presidente del consiglio comunale di Adria, Ivan Dall’Ara presidente della Provincia. A seguire le testimonianze di Erika Alberghini e Francesca Zeggio entrambe assessore pari opportunità rispettivamente nel Comune di Rovigo e Lendinara, Antonella Bertoli presidente provinciale della commissione pari opportunità, Maria Grazia Avezzù presidente del comitato antiviolenza del Polesine, Rosaria Dell’Aversana psicologa e coordinatrice del centro antiviolenza, Andrea Finessi psicologo, psicoterapeuta del servizio trattamento uomini che agiscono violenza nelle relazioni affettive, operatore per la cooperativa sociale Peter Pan di Rovigo; coordina Oriana Trombin, consigliera delegata alle pari opportunità del Comune di Adria.

Al termine si formerà il corteo per raggiungere i Giardini Mazzini e deporre un mazzo di fiori sulla panchina rossa dedicata a Giulia.

Alle 19 in Cattedrale viene celebrata la messa in suffragio della giovane mamma scomparsa.

La manifestazione si svolgerà nel massimo rispetto delle norme in materia di gestione e contenimento dell’emergenza epidemiologia da Covid-19, pertanto per partecipare è necessaria la prenotazione chiamando la Pro loco al numero 042621675 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12,30, sabato dalle 10,30 alle 12,30 oppure inviando una mail a prolocoadria@gmail.com

La manifestazione è organizzata dal Comune di Adria con il patrocinio della Provincia e dei comuni di Rovigo e Lendinara, quindi la collaborazione della cooperativa Peter pan, Croce verde, Pro loco, alpini e consulta comunale del volontariato sociale di Adria.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl