you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

Lendinara, le scuole riaprono mercoledì. Ma tre classi restano in quarantena

Eseguiti i tamponi agli studenti, in via precauzionale tutti in classe con la mascherina fino al 9 anche sui banchi

I vecchi banchi non saranno buttati

02/11/2020 - 20:55

Dopo aver fatto il punto con il distretto 5 dell’Ulss e sulla base degli esiti dello screening svolto vi comunico quanto segue: le tre scuole riapriranno ufficialmente in presenza mercoledì 4 novembre 2020, martedì 3 novembre rimarranno chiuse per sanificazione straordinaria; la classe 3^ di Ramodipalo non riprenderà in presenza e sarà in quarantena fino al 9 novembre 2020. Lunedì 9, come da procedura, i bambini verranno sottoposti a nuovo tampone e per l’appuntamento saranno contattati direttamente dall’ulss. Durante la quarantena gli alunni effettueranno DDI(didattica digitale integrata) in modalità asincrona; la classe 5B della Baccari non riprenderà in presenza e sarà in quarantena fino al 9 novembre 2020. Lunedì 9, come da procedura, i bambini verranno sottoposti a nuovo tampone e per l’appuntamento saranno contattati direttamente dall’ulss. Durante la quarantena gli alunni effettueranno DDI in modalità sincrona e asincrona; la classe 3A dell’A. Mario non riprenderà in presenza e sarà in quarantena fino al 9 novembre 2020. Lunedì 9, come da procedura, i ragazzi verranno sottoposti a nuovo tampone e per l’appuntamento saranno contattati direttamente dall’ulss. Durante la quarantena gli alunni effettueranno DDI in modalità sincrona e asincrona; si informa che sono in isolamento soltanto gli alunni delle tre classi. NON SONO IN QUARANTENA fratelli, sorelle, genitori ,docenti coinvolti", è la comunicazione ufficiale della dirigente scolastica, Laura Riviello dell'Istituto comprensivo di Lendinara a seguito dello screening eseguito agli alunni delle tre scuole.

"Poiché siamo ancora in piena “bufera” a livello nazionale TUTTI GLI ALUNNI dei tre plessi coinvolti (Baccari, A.Mario e Ramodipalo) fino al 9 novembre p.v. indosseranno la mascherina anche in posizione statica in via ulteriormente iperprudenziale - continua la comunicazione - Ci rendiamo conto dei sacrifici che stiamo chiedendo ma ne va della serenità e della tranquillità di tutti. Non abbiamo ancora “vinto”…e NON POSSIAMO PERMETTERCI DI ABBASSARE LA GUARDIA. Si raccomanda fortemente di: indossare sempre la mascherina (si consiglia fortemente di indossare la FFP2), indossare sempre mascherina e visiera (docenti scuola dell’infanzia), arieggiare gli ambienti periodicamente e per periodi congrui e compatibili con la stagione, igienizzarsi spesso le mani, rispettare il distanziamento di almeno un metro. Il lavoro di squadra non può fermarsi… grazie a tutti!!!".

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl