you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

La nuova idea: positivi chiusi in un albergo, si cerca la struttura

Ulss 5 e Conferenza di sindaci cercano una struttura nella nostra provincia per accogliere i malati asintomatici

Compostella: “Indispensabili dove c’è gente”

Antonio Compostella, direttore generale dell'Ulss 5

L’Azienda Ulss 5 Polesana, in collaborazione con la Conferenza dei Sindaci, ha avviato un’indagine di mercato per valutare la possibilità di attivare in provincia di Rovigo una struttura ricettiva per l’accoglienza volontaria di persone autosufficienti e asintomatiche, che non necessitano di nessuna assistenza sanitaria, risultate positive a Covid-19, destinatarie di un provvedimento di isolamento fiduciario da parte delle autorità sanitarie, che per motivazioni sociali e/o logistiche, non sono in grado di mantenere un adeguato livello di isolamento nella propria abitazione.

Il progetto sperimentale prevede l’integrazione di più soggetti: la struttura ricettiva metterà a disposizione le attività alberghiere, adattate alla particolare condizione del paziente COVID positivo. L’Ulss 5 curerà i criteri di inserimento e garantirà le stesse attività sanitarie che la persona avrebbe ricevuto al proprio domicilio e i Comuni svolgeranno le eventuali attività sociali a loro connesse.

L’iniziativa è attivata in via sperimentale per il periodo di 5 mesi (dicembre 2020 - aprile 2021), sulla base di un finanziamento straordinario dei Comuni. L'avviso per la ricerca di tale struttura ricettiva è pubblicato sul sito Internet dell’Azienda Ulss 5 Polesana (alla voce BANDI) e scade il 20 novembre 2020. All’avviso possono partecipare tutte le diverse tipologie di strutture recettivo-alberghiere presenti in Provincia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl