you reporter

LA TRAGEDIA DI GIACCIANO

Muore a 5 anni nello schianto, parte l'inchiesta

Le prime decisioni della Procura per fare chiarezza sull'incidente

La Procura della Repubblica di Rovigo ha deciso le mosse immediate necessarie per l'inchiesta aperta sulla devastante tragedia della strada avvenuta nella mattinata di lunedì 16 novembre a Giacciano con Baruchella, nella quale ha perso la vita Steve Luchin, 5 anni. Si trovava a bordo dell'auto della mamma, di 46 anni, schiantatasi, in via Scavazza, sulla strada per Giacciano, poco dopo il centro commerciale Il Faro (LEGGI ARTICOLO), contro una Audi A 6. La donna è rimasta ferita gravemente. Si trova attualmente ricoverata in ospedale a Padova, i medici sperano che possa cavarsela. Nulla di grave, per fortuna, per il conducente della Audi A 6, comunque finito in ospedale in codice giallo.

I mezzi sono stati posti sotto sequestro, dal momento che serviranno a una consulenza tecnica, per ricostruire la dinamica dell'incidente, con velocità, direzione di marcia, posizioni reciproche dei due veicoli, coinvolti. Altra consulenza che verrà disposta sarà l'autopsia sulla salma del bimbo, per individuare esattamente quale tipologia di trauma ne abbia provocato la morte. Queste le prime disposizioni da parte del sostituto procuratore Maria Giulia Rizzo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl