you reporter

CORONAVIRUS IN VENETO

Quasi 3500 nuovi casi, per la prima volta scendono le terapie intensive. Ma i morti sono 66

Il bollettino del contagio illustrato dal presidente della Regione, Luca Zaia

zaia

"Scende la pressione sulle terapie intensive del Veneto, con 10 ricoverati per coronavirus in meno rispetto a ieri, che portano il totale a 286 - spiega il presidente della Regione, Luca Zaia, che però ha definito il dato occasionale - I casi positivi dall'inizio della pandemia salgono a 116.156, 3.468 in più rispetto a ieri. In isolamento vi sono 38.655 contagiati. I ricoverati nei reparti non critici sono 2.294 (+52). Si segnalano infine 66 decessi nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 3.123", così il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, ha illustrato la situazione sul coronavirus nella nostra regione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl