you reporter

CORONAVIRUS IN VENETO

Altri 3500 nuovi casi e 66 morti. Ma scende l'incidenza dei positivi sui tamponi

Il bollettino della Regione illustrato dal presidente Luca Zaia

zaia

"Sono 119mila 726 i positivi riscontrati in veneto dall'inizio della pandemia, 3570 in più nelle ultime 24 ore, l'incidente dei positivi sui tamponi è scesa del 30%, in isolamento si trovano 39157 persone. Per quanto riguarda i ricoveri sono 2321 (più 27), in terapia intensiva 291 pazienti (+ 5). 3190 morti, altri 67 nelle ultime 24 ore", sono i numeri del bollettino regionale sul contagio illustrati dal presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia.

"C'è un segnale di gobbetta nella curva. Ma si deve consolidare questo dato altrimenti è solo un segnale. Ma abbiamo Verona, Vicenza e Venezia che sono le uniche tre che hanno ancora il trend crescente. Quindi ci dobbiamo mettere pancia a terra e rispettare le regole o le curve si impennano", commenta Zaia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl