you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

"118 ricoveri, sono tanti ma molto meno rispetto al resto della Regione"

Lo spiega il direttore generale dell'Ulss 5 Polesana, Antonio Compostella

La buona notizia: si svuotano le Terapie intensive

Un reparto di Terapia intensiva

"Oggi ci sono 60 nuovi casi, siamo arrivati a 2147 attualmente positivi, 2845 persone in isolamento, un numero importante ma è uno degli elementi di forza per il contenimento del virus in Polesine", spiega il direttore generale dell'Ulss 5 Polesana, Antonio Compostella. 

"Per quanto riguarda i ricoveri, abbiamo 118 persone ricoverate: 9 in malattie infettive, 95 in area medica e 14 in terapia intensiva. Dobbiamo ringraziare, come comunità, l'ospedale covid di Trecenta, non solo come muri, ma come personale che sta lavorando intensamente per i pazienti covid. Siamo abbastanza stabili sul numero dei ricoveri, un elemento importante rispetto ad altre province, la regione è già in fascia 4 per i ricoveri mentre noi siamo stabilmente in fascia tre. Una situazione buona rispetto al resto della regione, ancora sotto controllo. Vorrei sottolineare che una fetta notevole dei ricoveri, ovvero ben più della metà (76) compresa tra i 50 e gli 80 anni, non stiamo parlando di grandi anziani. Per ribadire che il virus non guarda in faccia a nessuno", commenta Compostella.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl