you reporter

CORONAVIRUS IN VENETO

"La terza ondata è arrivata. Rispettiamo le regole per evitare che i dati tornino a salire anche da noi"

L'appello del presidente Zaia. "Noi restiamo in zona arancione anche la prossima settimana"

"La terza ondata è arrivata. Rispettiamo le regole per evitare che i dati tornino a salire anche da noi"

"L'Rt del Veneto in questo momento è 0.96. Saremmo in giallo ma valutata l'incidenza ad "alto rischio" siamo in arancione - spiega il presidente della Regione, Luca Zaia nella giornata in cui vengono decise le fasce di rischio regionali per la prossima settimana.

"La terza ondata è arrivata, guardate i dati di tutte le regioni per constatarlo, il contagio risale, noi dobbiamo fare in modo che non risalga anche da noi con il rigore nel rispetto delle norme, nel frattempo avanziamo con i vaccini e creiamo una mini immunità di gregge", conclude Zaia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl