you reporter

IL CASO A BADIA POLESINE

Hackerata la Giornata della Memoria, Faccetta Nera oscura l'incontro a scuola

Un episodio incredibile ha colpito le celebrazioni: intrusioni nella piattaforma usata dagli studenti per ascoltare la testimonianza della nipote di una sopravvissuta

Centinaia di ricatti via mail: “Hai visitato siti hard, adesso paga”

Un episodio gravissimo, che ha scosso l'intero istituto scolastico Primo Levi di Badia Polesine. Una hacker è entrato nella piattaforma utilizzata per la didattica a distanza boicottando l'incontro testimonianza sulla Giornata della Memoria. 

Rachele Cicogna nipote di Lala Lubelska, ebrea polacca originaria della cittadina di Lodz sopravvissuta con le sorelle Sara e Rifka all’Olocausto, avrebbe dovuto portare la testimonianza della nonna, agli studenti del Primo Levi di Badia, in occasione delle celebrazioni per il Giorno della Memoria. Alla quarta ora era previsto l'incontro in didattica a distanza. Ma durante l'incontro online, si sono da subito verificate diverse interruzioni, con un account non riconoscibile, che continuava ad introdursi nella piattaforma, dapprima interrompendo con intrusioni sciocche, disturbando l'audio con canzoncine varie, poi bestemmiando, e infine riproducendo per oltre un minuto e mezzo Faccetta Nera. 

Ad ogni interruzione i docenti collegati erano costretti a buttar fuori il disturbatore dalla piattaforma, ma questi, puntualmente, riusciva a rientrare. Alla fine i docenti hanno dovuto interrompere l'incontro. Scioccata la scuola che ipotizza di rivolgersi alla polizia postale per denunciare il gravissimo fatto accaduto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • Berto Graziano

    26 Gennaio 2021 - 18:06

    Un gesto a dir poco riprovevole, fatto da gente che ignora la storia, che si é costruita un ideologia intollerante e razzista. Un pericolo per la comunità e la democrazia. Spero che gli esecutori di questo infame comportamento vengano scoperti e puniti adeguatamente.

    Rispondi

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl