you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

Quasi 3mila polesani vicini all'immunità

Sono 2905 ad aver completato anche la seconda dose del vaccino

Già vaccinati 260mila italiani. Italia ottava nazione del mondo per numero di dosi somministrate

"Sino a ieri sera erano state sottoposte a prima dose di vaccinazione, per Covid-19, 7485 persone in provincia di Rovigo. 3601 nelle RSA della provincia (ospiti e operatori) e 3884 tra gli operatori sanitari dell’Azienda ULSS 5, del territorio e delle Strutture private accreditate", così la nota dell'Ulss 5 Polesana.

"L’adesione nelle RSA a ieri sera era la seguente: 95% ospiti (2% ha manifestato formalmente il dissenso alla vaccinazione, il restante risultava non idoneo) – 84% operatori (9% ha manifestato formalmente il dissenso, il restante risultava non idoneo, per malattia o positività, o non disponibile). Alla fine del primo turno di vaccinazione Covid-19 oltre il 90% del personale dell’Azienda ULSS 5 ha eseguito la prima dose del vaccino (il 6% ha espresso il dissenso alla vaccinazione). 2045 persone (1231 operatori sanitari e 815 ospiti e operatori delle RSA) hanno eseguito la seconda dose, in provincia, completando così la profilassi vaccinale. Oggi sono previste 860 somministrazioni di seconda dose del vaccino".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl