you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

Il 15 febbraio si parte a vaccinare gli over 80: domani le prime lettere

Si comincia in tre centri con 100 inoculazioni al giorno

Vaccino, in Polesine arriveranno 2500 dosi a settimana

02/02/2021 - 11:45

Buone notizie sul fronte dei vaccini: sono arrivate altre 3500 dosi di vaccino Pfizer, che consentiranno di terminare i richiami e mettere in campo, a partire dal prossimo 15 febbraio, la vaccinazione degli ultra80enni. E' già stata stabilita anche la procedura che verrà seguita per l'avvio di questa seconda fase della campagna.

"Si comincia - spiega il direttore generale Antonio Compostella - a Castelmassa (mercato coperto), Rovigo (Censer) e Adria (Centro commerciale Il Porto), con 100 vaccinazioni al giorno per sede per la prima settimana, per rodare la macchina, soprattutto dal punto di vista informatico. Domani, mercoledì 3 febbraio, partiranno le lettere per le persone si presenteranno nei punti vaccinali indicati. Poi, in seguito, avremo anche il supporto dei medici di base".

In seguito si attiveranno altri punti vaccinali in provincia: Trecenta (ammesso che si trovi una struttura, alla luce della decisione del Comune di non concedere il palazzetto dello sport, altrimenti si sceglierà un altro Comune); Lendinara (palazzetto dello sport); Porto Viro (Sala Eracle); Porto Tolle (sede da definire). In Altopolesine e nel Delta, quindi, ci saranno due punti vaccinali che si "turneranno" nei vari giorni della settimana".

Domani, quindi, le prime lettere, che saranno destinate alla classe 1941, per poi risalire, relativamente all'anno di nascita, all'indietro. Affidandosi al sistema di invio postale, non sono esclusi inconvenienti come mancati recapiti o smarrimenti. Per questo verrà attivato anche un numero verde. "Cercheremo di dare la massima informazione - spiega Compostella - così che le persone che non ricevono la chiamata possano contattarci, se non saremo noi a contattarle".

"Se ci saranno impedimenti nel giorno della convocazione - prosegue il direttore generale - sarà possibile contattare il numero verde, per spostarlo. In questo caso, però, ci raccomandiamo di comunicarlo, dal momento che le dosi, una volta, scongelate, vanno utilizzate. Chiediamo a tutti la collaborazione per accompagnare gli anziani, qualora non siano in grado di farlo da soli. Nei centri di vaccinazione entrerà unicamente un accompagnatore. In caso di problemi per il trasporto, con i sindaci dei vari Comuni stiamo organizzando un servizio di trasporto per coloro che non possono muoversi da soli e non possono essere accompagnati".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl