you reporter

POLIZIA POSTALE

Per ripicca iscrive la sua ex su un sito hard, rischia un anno di carcere

Lei costretta a cambiare numero per le innumerevoli chiamate esplicite, lui rintracciato e denunciato

115752

Sempre più persone si affidano alla rete i cosi detti "Leoni da tastiera" convinti di rimanere impuniti per le azioni riprovevoli che compiono non sapendo gli aspetti penale e civili a cui facilmente vanno incontro. La vicenda vede un giovane trentenne della provincia il quale dopo una telefonata alla sua ex, con una discussione finita non proprio bene, per ripicca pensa di pubblicare un annuncio hard su di un noto sito di incontri per adulti. Gli elementi li ha tutti. Il numero di cellulare una foto del profilo Facebook che ritrae in viso la vittima e altre due foto di parti intimi femminili reperite sul web per rendere più appetibile e credibile il tutto.

Presto fatto inserisce il tutto con le intramontabili parole del caso, pochi giorni prima di Natale e la povera ragazza nel giro di poche ore riceve innumerevoli chiamate indesiderate da interessati dal contento esplicito. Tanto da costringerla a cambiare numero di cellulare. Immediatamente la Sezione Polizia Postale e delle Comunicazioni di Rovigo dava avvio alle indagini prendendo contatto con il sito che a stretto giro di posta forniva chiari elementi all'individuazione dell'autore che grazie alla sollecita azione intrapresa dalla Procura di Rovigo P.M. Dott. Andrea BIGIARINI portava nel giro di pochi giorni all'identificazione del giovane al quale veniva contestata l'imputazione prevista dalla art. 167 D.L.vo 167/2003 Trattamento illecito di dati - Codice della privacy reato punito con la reclusione da sei mesi a un anno nonché con la segnalazione al Garante per le sanzioni amministrative di competenza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl