you reporter

ROVIGO

Ciclista falciato, paura in rotatoria

Sul posto polizia locale e Suem

26/02/2021 - 19:38

Incidente nella serata di venerdì 26 febbraio, a Rovigo, alla rotatoria del centro commerciale Fattoria, poco prima dell'uscita per la direzione Pontecchio - Borsea. Un ciclista, secondo le prime ricostruzioni, è stato investito da un'auto, che lo ha caricato sul parabrezza. E' rimasto ferito, per fortuna in maniera non grave. Si tratterebbe, secondo le prime informazioni, di un cittadino malese. 

Sul posto è immediatamente intervenuta, oltre al personale del Suem, per i soccorsi, la polizia locale in forze: si è infatti trovata di fronte a un compito non facile: eseguire i rilievi e, nel contempo, gestire la viabilità all'ora di punta. Grazie alla professionalità dei nostri vigili urbani, i disagi sono stati comunque contenuti, per tutta la durata delle operazioni.

Da ricostruire con esattezza la dinamica dell'incidente, presto per parlare di eventuali responsabilità e per avere certezze. Quel che maggiormente importa è che il ciclista non sia in gravi condizioni. Il ciclista è stato infatti caricato a bordo dell'ambulanza e portato in ospedale, per gli accertamenti del caso, ma non risulterebbe in gravi condizioni.

Si tratterebbe di un giovane richiedente asilo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 2
  • Maass

    27 Febbraio 2021 - 02:02

    Richiedente asilo? Dovrebbe esserci disponibilità in qlc scuola materna!

    Rispondi

  • Rovigotto90

    27 Febbraio 2021 - 09:09

    Beh era inevitabile che prima o dopo succedesse.. Girano con quelle bici e senza nemmeno una luce, a tutte le ore del giorno, al massimo hanno un giubbetto fluorescente attorno, non guardano e vanno per la loro strada… Ma poi… Dove vanno? Vabbè

    Rispondi

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl