you reporter

CORONAVIRUS IN VENETO

"Probabilmente da venerdì passiamo in arancione. E' un grosso guaio"

Le parole del presidente Luca Zaia: "La preoccupazione è tanta, siamo in trincea. Nel futuro prossimo ci aspettano solo salite"

Altri 3100 nuovi casi e 82 morti. Cala di poco la pressione sugli ospedali

Il presidente della Regione Luca Zaia

03/03/2021 - 12:48

"Sono 1.272 i positivi nelle ultime 24 ore, incidenza del 2,88%. Sale a 336.750 il numero dei positivi da inizio pandemia, 25.764 attualmente positivi, 1.349 ricoverati totali, 1194 in area non critica (+22), 155 in terapia intensiva (+10) . +17 decessi nelle ultime 24 ore", sono i numeri del bollettino regionale sul contagio illustrati dal presidente Luca Zaia.

"Inutile dire che dobbiamo concentrarci sui ricoveri - ha ammonito Zaia - Innegabile che ci sia da qualche giorno un aumento, siamo circondati, vedete le notizie delle regioni confinanti e dell'Italia tutta, la preoccupazione è tanta, siamo ancora in trincea: il futuro prossimo ci può riservare solo salite e non discese. I parametri: ci fanno pensare che siamo a rischio passaggio in arancione da venerdì, è un grosso guaio. L'Rt in Veneto oggi è 0,95/0,97".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • diduve

    03 Marzo 2021 - 14:02

    Oggi stanno bene solo i daltonici

    Rispondi



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl