you reporter

CORONAVIRUS IN ITALIA

Rinviate a ottobre le amministrative di primavera

La bozza del decreto è già pronta. Le date individuate per le consultazioni potrebbero essere domenica 10 e lunedì 11 ottobre

Elezioni, la carica dei 1.195

03/03/2021 - 20:38

Saranno rinviate a ottobre le amministrative che si sarebbero dovute tenere in primavera - lo scrive il Corriere della Sera - Stando a diverse fonti, sia parlamentari sia governative, a causa dell’aumento tendenziale dei casi di contagio da Covid-19 e di una possibile terza ondata dovuta alle varianti, le elezioni amministrative, in programma inizialmente in primavera, molto probabilmente slitteranno al prossimo autunno.

Le date individuate per le consultazioni potrebbero essere domenica 10 e lunedì 11 ottobre. L’istruttoria del Viminale per decretare il rinvio sarebbe già stata terminata ma per decretare il rinvio occorre un decreto legge del Cdm: il testo potrebbe arrivare in Consiglio dei ministri già domani o nei prossimi giorni.

Nel governo cresce l’ipotesi del rinvio a dopo l’estate di tutte le elezioni che si terranno da qui a fine giugno: si tratterebbe quindi delle Regionali previste in Calabria l’11 aprile, delle suppletive di Siena e delle amministrative che si terranno in circa 1200 Comuni. Anche le elezioni regionali in Calabria dovrebbero slittare al prossimo autunno. La decisione dovrebbe essere inserita nel decreto che sposta al 10 e 11 ottobre le amministrative, atteso in Cdm nei prossimi giorni.
 
 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl