you reporter

Rovigo

In casa 7 chili di droga, assolto... torna in carcere

Un 36enne albanese, condannato per rapina, viene arrestato anche per la droga. Assolto per questo reato, torna in carcere per la rapina.

POLIZIA

E' una persona "nota" alle forze dell'ordine, e ha scansato il carcere, per poi ritornarci. La polizia, infatti, nell'ottobre del 2019 si era recata a casa di E. B, 36enne albanese, pregiudicato, per notificargli una condanna definitiva per rapina. Nella palazzina di Boara Polesine hanno trovato 7 chili di droga tra cocaina, marijuana e metanfetamine.

Arrestato, due volte, per la rapina e per la detenzione ai fini di spaccio di droga, l'albanese era stato assolto per la seconda imputazione. Oggi 5 marzo, tuttavia, il pregiudicato è tornato in carcere per scontare la pena definitiva della condanna per rapina.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl