you reporter

POLIZIA DI STATO

Angeli per le vittime, inflessibili contro i violenti

Torna la campagna informativa "Questo non è amore": il camper arriva in centro

09/03/2021 - 12:43

Pronti ad ascoltare, dare coraggio, superare la diffidenza e la vergogna che spesso fanno parte del "corredo" di chi si trova a subire violenza; ma anche prontissimi a bloccare, perseguire e rendere inoffensivi quanti seviziano, perseguitano, picchiano e umiliano le donne. I poliziotti, nell'ambito della campagna informativa "Questo non è amore", lanciata a livello nazionale contro la violenza sulle donne, erano presenti, nella mattinata di martedì 9 marzo, in centro a Rovigo con il camper del corpo.

Una dotazione non unicamente scenografica, dal momento che il veicolo è espressamente pensato anche per fornire un ambiente d'ascolto protetto per persone che decidano di sfruttare questa opportunità per chiedere aiuto. Non è poi così infrequente che accada, dal momento che la violenza di genere è un fenomeno estremamente diffuso, per quanto sommerso. Da tempo la polizia ha messo al vertice delle priorità una lotta senza quartiere a questo fenomeno odioso. A coordinare, in Polesine, questa difficile lotta, la divisione di Polizia anticrimine, guidata dal primo dirigente Bruno Zito.

Un impegno che, ovviamente, prosegue tutto l'anno, ma che "esce allo scoperto" in maniera particolare proprio in occasione della Festa della donna, quando iniziative come quella dell'arrivo del camper portano alla distribuzione di materiale informativo. Ovviamente, però, uscite di questo tipo si susseguono nel corso dell'anno, affiancando il costante lavoro su questo fronte.

Il nome della campagna - "Questo non è amore" - non è assolutamente un caso: spesso, infatti, le donne che subiscono violenza cercano di giustificare determinati comportamenti come manifestazioni di "troppo amore, troppa passione". Non lo sono: determinati comportamenti sono reati che, se non bloccati sul nascere, possono avere un epilogo tragico.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl