you reporter

ROVIGO

Imbrattato il monumento a Vittorio Emanuele, si indaga: caccia ai vandali

Sopralluogo della polizia in centro

31/03/2021 - 10:20

Probabilmente l'autore penserà di avere lanciato chissà quale profondo - benché oscuro - messaggio. In realtà, ha semplicemente commesso un atto di vandalismo, imbrattando un monumento. Sopralluogo, nella mattinata di mercoledì 31 marzo, della polizia in piazza Vittorio Emanuele II, dopo il raid che ha visto ignoti scrivere, sulla base del monumento, la frase "L'Italia Unita è apologia di fascismo". Numerose le persone che, in mattinata, scandalizzate, hanno allertato le forze dell'ordine. Non dovrebbe, comunque, essere difficile ripulire. 

Immediato l'intervento del personale delle forze dell'ordine: dopo l'immediato intervento delle Volanti, c'è stato il sopralluogo da parte della polizia scientifica, con le indagini che sono quindi state prese in mano dal personale della Digos. Per quanto appaia oscuro, oltre che insensato, il messaggio, pare trasparire una matrice ideologica.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • Max61

    31 Marzo 2021 - 15:03

    Questi deficienti che credono di essere furbi, bravi e magari con ideali politici, quando li si prende, invece di denunciarli a piede libero, e mandarli a casa con una sculacciata, metterli alla berlina e frustarli nelle loro parti intime, cosi si raggiunge due scopi, primo di sicuro non lo faranno più, secondo, viene da monito per chi avesse voglia di fare scemenze come queste.

    Rispondi

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl