you reporter

CURIOSITA'

La straordinaria scoperta: una antica strada e un molo sommersi

Si tratta di 12 strutture allineate per oltre un chilometro a circa quattro metri di profondità, individuati da un sonar ad alta risoluzione

La straordinaria scoperta: una antica strada e un molo sommersi

23/07/2021 - 10:52

Una scoperta straordinaria - realizzata dall'Ismar e dallo Iuav - che dà la misura dell'unicità della nostra laguna e della storia di Venezia: sono stati individuati da un sonar ad alta risoluzione, durante la mappatura dei fondali, i resti di un'antica strada e di un molo di età romana sommersi nel canale Treporti.

Si tratta di 12 strutture allineate per oltre un chilometro a circa quattro metri di profondità, agglomerati di basoli che lastricavano una strada romana posta lungo il litorale sabbioso oggi sommerso dal mare.

La loro presenza conferma che secoli prima della fondazione della città di Venezia erano già presenti insediamenti stabili, con un sistema viario percorso da viandanti e naviganti che si spostavano tra l'attuale città di Chioggia e l'antica città di Altino, nella parte settentrionale della laguna.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl