you reporter

Taralli alle olive nere <br/> con distillato di iperico

44770
Ingredienti



- 170 grammi di farina integrale

- 70 grammi di farina 0

- 8/10 grammi di farina di grano arso

- 30 grammi di acqua vite di iperico

- 50 grammi di olio extravergine di oliva

- 70 grammi di acqua

- 60 grammi di olive nere

- tre grammi di lievito di birra

- due cucchiaini di sale



Preparazione



Ho sbriciolato il lievito nell’acqua tiepida. Nell’impastatrice, ho depositato le farine a fontana e nel buco al centro, messo l’olio, l’acquavite e cominciato a impastare a velocità bassa. Appena inizia ad amalgamarsi, ho aggiunto il lievito sciolto nell’acqua, e dopo qualche minuto di lavorazione, le olive nere denocciolate sminuzzate e il sale. Quando il composto diventa elastico, liscio e sodo, ho formato una palla e l’ho messa a lievitare per 3 ore, coperta da un canovaccio e lontana dagli spifferi.

Trascorso il tempo, ho ripreso l’impasto, preso dei pezzetti di pasta poco più grandi di una noce, tirati con i palmi delle mani sopra una superficie leggermente infarinata, formato un rotolino, schiacciando appena le estremità per evitare che si aprano durante la cottura nel forno. Ad uno ad uno li ho trasferiti in forno già caldo (200 gradi), sopra una leccarda ricoperta di carta anti-aderente e cotti per 15 minuti. Trascorso il tempo, li ho tolti dal forno e lasciati raffreddare, per poi ripassarli in forno a 150 gradi a biscottare per circa 35-40 minuti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl