you reporter

La corona <br/> del Santo

Il dolce

Corona del santo.jpg
Ingredienti


[list][*]Per la pasta[/*][*]
200 ml di acqua[/*][*]
150 gr di farina "00"[/*][*]
100 gr di burro[/*][*]
un pizzico di sale[/*][*]
1 cucchiaino di zucchero[/*][*]
4 uova intere medie[/*][/list]


[list][*]Per la guarnizione[/*][*]
300 ml di crema pasticcera aromatizzata al limone[/*][*]
200 gr di amarene e sciroppo di amarene[/*][*]
150 gr di mascarpone[/*][*]
200 ml di panna fresca[/*][*]
200 ml di liquore limoncello[/*][*]
4 cucchiai di zucchero a velo[/*][/list]



Preparazione

Mettere l’acqua in una casseruola ampia a fuoco alto e aggiungere il burro freddo tagliato a cubetti; aggiungere quindi il sale e lo zucchero. Quando il composto bolle ed il burro si e completamente sciolto versare la farina tutta in una volta. Togliere quindi dal fuoco e mescolare con un cucchiaio di legno fino a che si forma un agglomerato; rimettere il composto sul fuoco basso e mescolare per qualche minuto in modo che si asciughi. Versare allora il composto in una terrina, allargarlo e lasciarlo raffreddare per qualche minuto; aggiungere quindi le uova una alla volta, mescolando ogni volta per farle assorbire dall’impasto, fino ad ottenere la consistenza di una crema. Se alla fine il composto risulta troppo sodo aggiungere un altro uovo. Con l’uso di due cucchiaini fare una ciambella di 20 cm di diametro su una leccarda rivestita con carta forno. Cuocere quindi a 200° per 40 minuti, quindi spegnere il forno e socchiudere lo sportello, lasciando intiepidire la ciambella all’interno. Mischiare intanto la crema pasticcera con lo sciroppo di amarene, fino ad ottenere un colore bronzeo (la procedura per preparare la crema pasticcera e molto diffusa e facilmente reperibile). Preparare una crema bianca: montare la panna con 2 cucchiai di zucchero a velo, quindi aggiungere il mascarpone, altri 2 cucchiai di zucchero a velo e il liquore limoncello, amalgamando. Tagliare la ciambella orizzontalmente in due parti, quindi riempire la parte inferiore con 3/4 della crema pasticcera e spargere sopra alcune amarene in pezzi. Con l’uso di due cucchiai colarvi sopra la crema bianca, quindi chiudere con il secondo anello. Sulla superficie comporre dei ciuffetti di crema pasticcera, in numero pari alle presunte fette, e posarvi sopra ognuno un’amarena. Riporre in frigorifero e servire entro 4 ore; eventualmente spolverando la superficie con zucchero a velo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl