you reporter

Palazzo Nodari

Baldetti, inizia un mese di fuoco

Accordo con Padova Nuoto entro giugno o saranno guai. Senza una soluzione “qualunque risorsa sarà drenata”, e i servizi ai cittadini sono a rischio.

Baldetti, inizia un mese di fuoco

Chiudere la questione Baldetti entro un mese. Altrimenti il comune potrebbe trovarsi in seri guai economici, con il bilancio ancora bloccato e il rischio concreto di non poter garantire nemmeno i normali servizi ai cittadini.

Perché - come ha sottolineato la dirigente della ragioneria comunale, Nicoletta Cittadin - “qualunque risorsa, anche già stanziata, potrebbe essere drenata”. Nel (malaugurato) caso in cui il comune fosse chiamato a subentrare, in surroga, nel pagamento del mutuo milionario per la realizzazione del polo natatorio.

Dunque, ora, avanti tutta per cercare di raggiungere un accordo che consenta a Padova Nuoto srl, che si è ufficialmente fatta avanti alla guida di una cordata, di rilevare tutte le quote di Veneto Nuoto, che attualmente gestisce la piscina di viale Porta Po.

Gli sherpa delle due parti sono al lavoro da tempo. “L’intento manifestato da tutti - ha detto l’avvocato Ferruccio Lembo, plenipotenziario per palazzo Nodari in questa vicenda - è quella di chiudere entro giugno”. Anche se ormai fare previsioni - dopo i tanti rinvii e slittamenti dei termini registrati in questi mesi - sembra inutile.

Lo stato dell’arte sul lodo Baldetti è stato fotografato questa sera, nel corso della seduta ad hoc della prima commissione consiliare, a cui hanno partecipato una quindicina di consiglieri comunali oltre al sindaco Massimo Bergamin e agli assessori Andrea Bimbatti e Gianni Saccardin. Una seduta durata 62 minuti esatti, culminata con la relazione dello stesso Lembo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl