you reporter

Diocesi

Il vescovo: “Pregate per la nostra Italia”

L’appello di Pierantonio Pavanello a tutti i sacerdoti in vista delle messe di domenica.

Il vescovo: “Pregate per la nostra Italia”

Una preghiera per l’Italia. Per aiutarla ad uscire dalla crisi politica e istituzionale che stiamo vivendo in questi giorni. Il vescovo di Adria-Rovigo Pierantonio Pavanello ha invitato, con una lettera inviata a tutti i parroci della diocesi, a recitare una preghiera speciale nel corso delle messe in programma per questo fine settimana.

“In questo momento così delicato - scrive infatti il vescovo - come cristiani dobbiamo lavorare perché al di là delle divisioni prevalga la ricerca paziente e coraggiosa del bene comune. Come credenti ci sentiamo impegnati a chiedere al Signore di ispirare propositi di responsabilità e di solidarietà a tutti i cittadini e in particolare a chi è stato chiamato tramite il voto ad esercitare la rappresentanza politica. Invito pertanto tutti i sacerdoti a prevedere nelle messe di sabato 2 e domenica 3 giugno una speciale preghiera per l’Italia”.

“Secondo le circostanze - sottolinea Pavanello - si potrà predisporre un’apposita intenzione nella preghiera dei fedeli o recitare al termine della celebrazione la ‘preghiera per l’Italia’, composta da San Giovanni Paolo II nel 1994 in un altro momento di grande tensione per il nostro Paese. Se lo si riterrà opportuno, si potrà diffondere l’Appello per il bene comune del cardinale Gualtiero Bassetti, Presidente della Cei”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl