you reporter

Lavori

Un’intera notte senza l’acqua

Rubinetti off limits in tutta la città e in otto paesi della cintura urbana dalle 23.30 di martedì alle 5 del mattino di mercoledì

Un’intera notte senza l’acqua

Una intera notte senza acqua a Rovigo e in otto comuni del Medio Polesine. A darne comunicazione è Acquevenete, l’azienda pubblica che gestisce il servizio idrico integrato in tutta la provincia di Rovigo.

Che nei giorni scorsi ha scritto ai nove sindaci per avvisare che, a causa di lavori di manutenzione programmati sul potabilizzatore di Boara, nella notte tra martedì e mercoledì non sarà garantita l’erogazione dell’acqua potabile dai rubinetti a Rovigo città e nei comuni di Arquà, Bosaro, Ceregnano, Costa, Pontecchio, San Martino, Villadose e Villamarzana.

Acquevenete, infatti, fa sapere che verrà temporaneamente sospesa l’erogazione dell’acqua dalle 23.30 di martedì alle 5 del mattino successivo. Il tutto per consentire lavori straordinari di adeguamento impiantistico al potabilizzatore di Boara.

Alla ripresa della regolarità del servizio di erogazione dell’acqua, inoltre, ricordano dall’azienda idrica, saranno effettuati i normali lavori di lavaggio delle condotte interessate dall’opera, ma si potranno comunque riscontrare temporanei casi di torbidità dell’acqua stessa, a cui si potrà ovviare semplicemente lasciando scorrere un po’ l’acqua prima dell’uso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl